la-famiglia-1

Galleria FIAF – La Famiglia in Italia

35481898_879324322275842_19411263608061952_n

 

L’articolo 29 della Costituzione italiana afferma che “la famiglia è una società naturale fondata sul matrimonio”, ma è ancora così? Le trasformazioni sociali di questi anni hanno messo in discussione sia l’esistenza di un’unica forma naturale di famiglia, che il matrimonio come suo istituto fondativo per eccellenza.
Dalle famiglie allargate fino alle coppie di fatto e le unioni civili, le nuove famiglie si presentano in maniera poliforme: cosa è dunque oggi famiglia?
Partendo da tale interrogativo, la ricognizione fotografica collettiva si è prefissa di esplorare e rappresentare la famiglia in Italia in tutte le sue declinazioni, tracciandone i nuovi confini.

Il Photoclub Eyes B.F.I. ha partecipato al progetto collettivo nazionale denominato “La famiglia in Italia”, organizzato dalla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) in occasione del 70° anniversario dalla sua fondazione, attraverso la produzione, da parte dei soci, di diverso materiale fotografico presente in mostra: portfolio, opere singole e tre progetti collettivi.
Il tema “La Famiglia in Italia” è stato trattato nel nostro progetto interno Eyes Mail-Art (arte fotografica creata realizzando fotografie da parte dei soci, stampate in “formato cartolina”, scritte, affrancate e spedite, tramite il servizio postale, all’indirizzo del Photoclub). Oltre alle cartoline, il secondo progetto esposto in mostra è il portfolio realizzato dal Photoclub Eyes in occasione del Campionato Regionale fra i Circoli Fotografici FIAF dell’Emilia Romagna, denominato “Digit-ER” (portfolio che si è aggiudicato il primo premio). Il terzo progetto collettivo, dal titolo “La famiglia in Fiera”, è stato sviluppato in occasione della Fiera di Settembre che si svolge ogni anno nel nostro Comune. Le foto sono state realizzare in un apposito stand, utilizzato per immortalare le famiglie di passaggio, che si recavano alla fiera cittadina di San Felice sul Panaro. Unitamente a questi tre progetti sono esposti i lavori singoli dei soci che hanno partecipato alla selezione nazionale.

 

2018_06-la-famiglia-in-italia-collettiva-photoclubeyes

 

famiglie

Mostra fotografica – Famiglie in Fiera

La famiglia in mostra alla festa d’estate di San Felice sul Panaro (MO) 
Dal 15 al 18 giugno, all’interno della Festa d’Estate di San Felice sul Panaro saranno esposte le foto del tema “La Famiglia in Italia”, scattate presso lo stand del Photoclub Eyes B.F.I. in occasione della Fiera di Settembre dello scorso anno. Il progetto nazionale, lanciato dalla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) per il 2017, è stato sviluppato dal club fotografico coinvolgendo tutte le famiglie sanfeliciane e non che, passeggiando in fiera, hanno acconsentito a farsi immortalare dietro una simpatica cornice bianca stile “polaroid”. Il risultato ha prodotto 250 ritratti di famiglia, raggruppati in 17 pannelli in alluminio, che saranno esposti presso la saletta riunioni della Galleria commerciale RI-COMMERCIAMO in Piazza Italia a San Felice. Un’ottima occasione per tutti di rivedersi o vedere i propri amici e parenti fotografati dai soci del Photoclub Eyes. Sempre per il tema “La Famiglia in Italia”, presso la sede del circolo al Centro Culturale Opera, lunedì 25 giugno saranno inaugurate mostre personali e lavori collettivi dei soci.

Vi segnaliamo che l’inaugurazione si terrà Venerdì 15 Giugno alle ore 20.00 alla presenza del sindaco e delle autorità locali.

Orari apertura mostra dal 15 al 18 Giugno
Venerdì 15 dalle ore 21,00 alle 23,00
Sabato 16 dalle ore 10,00 alle 12,30 – dalle 16,00 alle 19,00 e dalle 21,00 alle 23,00
Domenica 17 dalle ore 10,00 alle 12,30 – dalle 16,00 alle 19,00 e dalle 21,00 alle 23,00
Lunedì 18 dalle ore 21,00 alle 23,00

Non mancate di visitare la mostra allestita a cura del Photoclub Eyes BFI di San Felice sul Panaro (MO).

35267175_876260759248865_8338001259344691200_n

6x3-magico

Risultati Concorso Fotografico – MAGICO Muto Ruggente

MAGICO 2018

16° CONCORSO FOTOGRAFICO

“MUTO RUGGENTE”

Risultati Concorso Fotografico MAGICO 2018 Muto Ruggente

La giuria composta da:
Fiorenzo Amadelli (socio Photoclub Eyes)
Patrizia Digito (socia Photoclub Eyes, curatrice mostre, collaboratrice Fotoit)
Daniela Bazzani (socia Photoclub Eyes, curatrice mostre fotografiche)

riunita il 29 Maggio 2018, dopo aver valutato attentamente le 231 immagini di 58 autori partecipanti, ha deciso di ammettere 34 opere e ha espresso la seguente classifica.

1° Class. Bonneau Michele – Mestre (VE)

1° Class. Bonneau Michele – Mestre (VE)

2-class-mantovani-anna-maria-copparo-fe

2° Class. Mantovani Anna Maria – Copparo (FE)

3-class-salierno-antonio-bologna-bo

3° Class. Salierno Antonio  – Bologna (BO)

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

4° Class. Rosa Mauro – Dosolo (MN)

5-class-volpi-davide-giovanni-cremona-cr

5° Class. Volpi Davide Giovanni – Cremona (CR)

segn-miglio-rossella-modena-mo

Segn.  Miglio Rossella – Modena (MO)

Bonneau Michele – Mestre (VE)

Bonneau Michele – Mestre (VE)

Bonneau Michele – Mestre (VE)

Campioli Massimo – Modena (MO)

Campioli Massimo – Modena (MO)

carniti-maria-teresa-crema-cr

Carniti Maria Teresa – Crema (CR)

catellani-franca-modena-mo

Catellani Franca – Modena (MO)

cimadoro-roberta-casnate-co

Cimadoro Roberta – Casnate (CO)

cimadoro-roberta-casnate-co

Cimadoro Roberta – Casnate (CO)

fanti-sara-avenza-carrara-ms

Fanti Sara  – Avenza Carrara (MS)

furlan-alessia-abano-terme-pd

Furlan Alessia – Abano Terme (PD)

gazzini-enrico-bonferraro-vr

Gazzini Enrico – Bonferraro (VR)

landi-alessandro-noale-ve

Landi Alessandro – Noale (VE)

landi-alessandro-noale-ve

Landi Alessandro – Noale (VE)

luciani-simonetta-marina-di-carrara-ms

Luciani Simonetta – Marina di Carrara (MS)

mantovani-anna-maria-copparo-fe

Mantovani Anna Maria – Copparo (FE)

mantovani-anna-maria-copparo-fe

Mantovani Anna Maria – Copparo (FE)

marchesi-alessandro-modena-mo

Marchesi Alessandro – Modena (MO)

mengotti-daniele-crema-cr

Mengotti Daniele – Crema (CR)

peruch-ducio-marcon-ve

Peruch Ducio – Marcon (VE)

peruch-ducio-marcon-ve

Peruch Ducio – Marcon (VE)

polazzi-giorgio-bologna-bo

Polazzi Giorgio – Bologna (BO)

romagnoli-daniele-ferrara-fe

Romagnoli Daniele – Ferrara (FE)

rozzi-elisa-crema-cr

Rozzi Elisa – Crema (CR)

salierno-antonio-bologna-bo

Salierno Antonio – Bologna (BO)

salvatori-valter-porto-santelpidio-fn

Salvatori Valter – Porto Sant’Elpidio (FN)

sangiorgio-cristian-alzate-brianza-co

Sangiorgio Cristian – Alzate Brianza (CO)

Tuci Francesco – Altopasco (LU)

Ricordiamo che la premiazione e la proiezione delle opere premiate e ammesse si terrà Giovedì 7 Giugno alle ore 21.00 presso Kakao in Via Circondaria, 40 a San Felice sul Panaro (MO).

Il Photoclub Eyes BFI e il comitato organizzatore della manifestazione ringraziano i partecipanti al Concorso Fotografico e danno appuntamento a tutti i fotografi alla prossima edizione del MAGICO.

fb-image-2018-04-15-at-20-44-32

Incontro con Assunta D’Urzo

Lunedì 23 Aprile

dalle ore 21,15

presso la sede del Photoclub Eyes

al Centro Culturale Opera Azioni Creative

Via Montessori, 39 a San Felice sul Panaro (MO)

incontro con la fotografa

ASSUNTA D’URZO

ingresso libero

whatsapp-image-2018-04-15-at-20-44-32

Sono nata nel 1982 a Torre Del Greco.
Sono laureata in Lettere Moderne e in Fotografia. Terminata la laurea in Lettere moderne ho lavorato al Museo Madre di Napoli come operatore didattico per 5 anni.
L’oggetto della tesi di laurea all’Accademia, “Letture familiari”, riflessione fotografica sulla mia famiglia d’origine, è stata la base del lavoro sviluppato nei due anni di Laboratorio Irregolare (2012-2014) sotto la guida del maestro Antonio Biasiucci.
“Uno sguardo familiare” (2014) nuovo nome del progetto, diventa un percorso di consapevolezza sia artistica che esistenziale. La fotografia segue il corpo come un paesaggio domestico e l’indagine sull’ordinario autobiografico si pone come primo parametro di osservazione del reale; così la famiglia diventa il luogo d’origine dello sguardo. Il laboratorio si conclude con una mostra collettiva, Epifanie, a Castel dell’Ovo, aprile 2014. Epifanie sarà ospitata anche durante il Festival internazionale di Roma, XIII edizione, Museo Macro e al SI FEST#23.
Dal 2013 al 2017 ho condotto dei laboratori artistici presso la Casa dei Cristallini, associazione che lavora da più di dieci anni per arginare la dispersione scolastica nel Rione Sanità. Nell’estate del 2014, ho iniziato, “Hval-la balena”, la ricerca degli abissi.
La balena, con il suo grande corpo-mondo ferito, è un’indagine ossessiva sul presente.

la_non_comunicazione

Galleria FIAF – La non comunicazione

3d06ccc0-9d07-4c08-94af-5d507e71547c

Viviamo nell’era della tecnologia e della comunicazione in un mondo che va sempre più di fretta e ci richiede, come non mai, di stare al passo coi tempi. Ma in un mondo così frettoloso e “social” siamo sicuri che la comunicazione sia davvero così avanzata e presente?

Questa domanda se la sono posta i soci under 25 del PHOTOCLUB EYES BFI di San Felice sul Panaro dandone una risposta fotografica quali eredi del “nuovo mondo” dei social network ed ogni giorno alle prese con tantissimi nuovi tipi di comunicazione che, seppur definiti tali, non sempre aggregano e consentono reale condivisione. I mezzi di comunicazione spesso si trasformano in mezzi di isolamento ma la non comunicazione è anche altro: allontanamenti forzati, divisioni volontarie, incomprensioni, arcaicità, indole personale, differenze sociali, linee di dialogo interrotte, ecc.

Il Dipartimento giovani del PHOTOCLUBEYES BFI, costituito dal Presidente Luca Monelli nel Giugno del 2017, è composto da tutti i soci under 25 e conta ad oggi 16 persone. I corsi di fotografia tenuti ogni anno nonchè la voglia dei giovani di avvicinarsi al mondo della fotografia hanno fatto si che il gruppo dei giovanissimi soci del PHOTOCLUBEYES BFI crescesse rendendo necessaria anche l’istituzione di un Dipartimento a loro dedicato. Tale Dipartimento, il cui Direttore è Andrea Scacchetti, aumenta numericamente ogni anno dando nuova linfa al club che con orgoglio continua ad alimentare la loro voglia di migliorarsi e crescere.

Le tecniche adottate da questi ragazzi sono le più svariate e le visioni fotografiche che essi hanno arricchiscono l’intero Photoclub.

Mostra autoprodotta dalla GALLERIA FIAF Centro Culturale Opera – Azioni Creative di San Felice sul Panaro – Modena

Direttore della Galleria FIAF: Paolo Ferrari

 

Elenco autori:

Alice Bianchi,Alessandro Bovo,Alessandro Giordano,Riccardo Goldoni,Rosanna Mantovani,Virginia Malaguti, Andrea Scacchetti.

Orari:

INAUGURAZIONE MOSTRA: LUNEDI’ 9 APRILE 2018 ore 21:30

Apertura settimanale OGNI LUNEDI’ e GIOVEDI’ dalle ore 21 alle 24

 

 

Organizzazione: Photoclub Eyes B.F.I.

Luogo: San Felice Sul Panaro MO

Indirizzo: Via Maria Montessori 39, 41038 San Felice Sul Panaro MO

images

Minicorso di Camera Obscura

Camera Obscura

Camera Obscura

Minicorso di Camera Oscura
SVILUPPO e STAMPA in BIANCO&NERO

Tre lezioni teorico-pratiche precedute da una serata pre-corso, sulla fotografia in bianconero, il trattamento del negativo e sulla stampa su carta argentica con i sistemi analogici basati sull'utilizzo di sostanze chimiche.

 

Giovedì 8 Febbraio ore 21.00
Indicazioni operative per un miglior approccio alla fotografia in bianconero, acquisto e manutenzione della fotocamera analogica.

Lunedì 12 Febbraio ore 21.00
La fotografia in bianconero, i generi fotografici, i filtri e le pellicole.

Giovedì 15 Febbraio ore 21.00
Materiali per lo sviluppo e la stampa, sostanze chimiche, tecniche di manipolazione della pellicola, le fasi dello sviluppo del negativo e variabili a disposizione per uno sviluppo mirato.
Ingranditore e strumenti per la stampa, le fasi della stampa, procedura corretta per il massimo controllo dei risultati, stampa creativa, trattamento dei materiali.

Data da concordare
Prove pratiche di stampa

 

A cura dei Dipartimenti Didattica e Camera Oscura

087a

Incontro con l’autore – FRANCO BENTIVOGLIO

Lunedì 29 Gennaio

alle ore 21.30

presso la sede del Photoclub Eyes BFI al Centro Culturale Opera

Via Montessori 39 a San Felice sul Panaro (MO)

incontro con Franco Bentivoglio

che presenterà 1l reportage fotografico “NAPOLI E LA SUA GENTE”

ingresso libero


“…Napoli, perchè Napoli? Per un  fotoamatore  come me Napoli non ha eguali e, dopo aver camminato per le sue strade per un anno, posso dire che Napoli è un teatro a cielo aperto dove la sua gente si mescola con pizza, pasta e caffè  all’ombra del Vesuvio.”

087a

immagine-per-sito-s

Galleria FIAF “Questione di attimi” di Stefano Mirabella

locandina-mirabella-per-sito

 

Questione di attimi

La fotografia, secondo il mio pensiero, è la sintesi tra la rappresentazione della realtà e la capacità di trascenderla. Il quotidiano e la strada sono un teatro incredibile dove il fotografo è allo stesso tempo attore e spettatore.
Un palcoscenico ricco di situazioni, di persone e di aneddoti che vanno visti e colti. L’imponderabilità, l’anarchia e l’imprevedibilità, sono fattori determinanti che rendono l’indagine fotografica difficoltosa, ma assolutamente affascinante.
La curiosità e la vivacità dello sguardo sono alla base di ogni buona fotografia e si trasformano in un occasione irripetibile per vivere il quotidiano con uno spirito diverso. Senza questo spirito ogni scena rischierebbe, come spesso accade, di essere già vista e rivista.
Tutti gli scatti in mostra sono stati realizzati nella città in cui vivo da sempre, Roma. Questo non vuole essere per forza un filo conduttore, ma è assolutamente importante per me. Vedere qualcosa di nuovo in un luogo che, per i miei occhi è “vecchio”, è una sfida che mi appassiona e mi spinge ogni giorno a camminare.
Perché è solo camminando e osservando che un fotografo che ha scelto la “strada” può continuare a scattare e a meravigliarsi.
Credere sempre e comunque che dietro l’angolo si nasconda la scena che aspettiamo da sempre, d’altronde è solo questione di attimi.

Stefano Mirabella

 

 

Stefano Mirabella è nato e vive a Roma dal 1973, nel 2003 muove i primi passi nel mondo della fotografia frequentando alcuni corsi nelle migliori scuole di Roma. Subito dopo inizia un percorso fotografico personale, che lo vede impegnato nel reportage sociale, numerosi i viaggi fotografici all’estero: Thailandia, Cambogia, Laos, Birmania, India, Siria e territori occupati palestinesi. Queste esperienze danno vita ad alcune mostre personali e pubblicazioni varie. La passione per la fotografia lo porta a intraprendere la strada dell’insegnamento, tiene costantemente corsi di fotografia avanzati e di base, individualmente o per conto di associazioni e scuole.

Dal 2012 pratica la Street Photography. Entra subito a far parte del collettivo italiano Spontanea. Vive la fotografia di strada come un’opportunità per stare tra la gente e riscoprire la sua città. Predilige quel tipo di fotografia che è in bilico tra la voglia di rappresentare la realtà e il desiderio di trascenderla.

Ama profondamente il genere e cerca di condividerlo tramite l’insegnamento, è docente presso diverse associazioni fotografiche. Vincitore del Leica Talent 2014 è diventato Leica Ambassador e docente Leica dal 2015.

2017 Mostra personale “Quattordici” – Leica Store Roma
2016 Mostra personale “Il Cielo in una stanza” – Honos Art
2016 Finalista al Brussel Street Photography Festival
2016 Giudice al Festival di Fotografia Internazionale di Orbetello
2015 Giudice al Miami Street Photography Festival
2015 Finalista al Siena International Photo Awards
2015 Vincitore del Leica Talent
2014 Finalista al Miami Street Photography Festival
2013 Finalista al Miami Street Photography Festival
2013 vincitore del primo premio al concorso internazionale di Street Photography “Where Street Has No Name”

www.stefanomirabella.com